Accordo di programma per la realizzazione di attività scientifica da parte del Centro BEC per il periodo 01 luglio 2021 – 30 giugno 2024 Progetto “Ricerca sui gas quantistici al Centro BEC”

AdP PAT INO 2021-2024

Finanziamento del: Provincia Autonoma di Trento  
Calls: Accordo di programma
Data inizio: 2021-07-01  Data fine: 2024-06-30
Budget totale: EUR 750.000,00  Quota INO del budget totale: EUR 750.000,00
Responsabile scientifico:    Responsabile scientifico per INO: Carusotto Iacopo

Principale Organizzazione/Istituzione/Azienda assegnataria: INO

altre Organizzazione/Istituzione/Azienda coinvolte:

altro personale INO coinvolto:
Lamporesi Giacomo
Biella Alberto
Dalfovo Franco
Menotti Chiara
Rastelli Gianluca
Recati Alessio
Zenesini Alessandro
Ferrari Gabriele


Abstract: Il progetto prevede lo sviluppo di linee di ricerca sperimentali e teoriche nel campo dei gas quantistici. Il laboratorio sperimentale prevede di realizzare condensati a due componenti con accoppiamento coerente per la simulazione quantistica di interazioni fondamentali e di modelli analoghi gravitazionali; inoltre, prevede lo studio della proprietà di sistemi magnetici a temperatura finita, lo studio delle fluttuazioni di vuoto in condensati spinoriali, e l’uso di atomi ultrafreddi per orologi atomici.
Queste attività sperimentali si sviluppano in stretta connessione con le ricerche svolte dalla componente teorica del Centro BEC. Lo spettro delle attività teoriche comprenderà anche tematiche più ampie sui gas e fluidi quantistici, sulla superfluidità e fenomeni di coerenza, la supersolidità, le analogie tra le proprietà dei gas atomici e di altri sistemi nel campo della materia condensata, dell’ottica quantistica, sistemi quantistici optomeccanici, quantum dots, informazione e computazione quantistica e, più in generale, in sistemi dove la meccanica quantistica si manifesta a livello macroscopico, offrendo opportunità di sviluppo di sistemi e dispositivi innovativi basati sulle proprietà quantistiche della materia e della luce.
Queste ricerche si inseriscono nel quadro generale delle ricerche del Q@TN di cui formano parte sostanziale.
Le ricadute tecnologiche verranno valorizzate all’interno del trasferimento tecnologico del Q@TN.