Costantini Irene

Profilo Professionale: (Associato)
Settore Attività: Ricerca
Ufficio/Laboratorio principale: Sezione Sesto Fiorentino – LENS
Telefono Ufficio: 055 4572514
Telefono Laboratorio: 055 4572018
E-mail:
OrcidID: 0000-0002-8464-7324ScopusID: 55794261400
Attività primaria: L’attività di ricerca di Irene è focalizzata sullo sviluppo di tecniche di trasformazione, colorazione e schiarimento tissutale in combinazione con metodi avanzati di imaging ottico (microscopia multi-fotone e a foglio di luce) per lo studio della citoarchitettura di vari organi in soggetti sani e affetti da malattie sia di modelli murini che di campioni umani.

Principali competenze acquisite: Biologia: anatomia comparata e citologia. Preparazione del campione con tecniche di schiarimento tissutale, immunoistochimica e immunofluorescenza. Biofisica (ottica): analisi del campione con microscopia a fluorescenza confocale, a due fotoni, a foglio di luce e microscopia elettronica a trasmissione. Biologia traslazionale e genetica (studio dell’alterazioni neuroanatomiche legate a mutazioni di vari pathway: e.g mTOR, gestione linea topi transgenici), biologia molecolare: estrazione di DNA da tessuto murino, PCR, elettroforesi su gel, microchirurgia su animali transgenici.

Gruppi di Ricerca:
Imaging Neuronale

Altri progetti a cui partecipa:
Human Brain Project – SGA2
Human Brain Project – SGA3

Pubblicazioni, risultati di ricerca attualmente presenti nel database INO: 38
  –   Articoli su Rivista JCR/ISI: 18
  –   Libri o Capitoli: 0
  –   Articoli su Riviste non JCR/ISI: 0
  –   Atti di conferenze: 19
  –   Abstract: 1

Gli indici bibliometrici sono calcolati UTILIZZANDO SOLO IL DATABASE INO e il numero di citazioni da “WEB OF SCIENCE” (di Thomson Reuters) è aggiornato al 2022-08-07
  –   numero massimo di citazioni per un articolo: 159
  –   massimo impact factor (IF) per una rivista quando viene pubblicato un articolo: 5.266
  –   H-INDEX: 10   G-INDEX: 17   HC-INDEX (contemporary): 10 
  –   I dieci articoli più citati  –   I dieci articoli con Impact Factor più alto